I miei drama coreani preferiti

Buonasera lettori!

Oggi recupero il post della rubrica Lazy Sunday della domenica. Come sempre vi ho chiesto nei sondaggi cosa proporre per questa settimana e sorprendentemente siete stati in tantissimi a votare il post sui miei drama coreani preferiti. Per chi non conoscesse i drama ecco una piccola definizione:

“Il drama coreano o k-drama è un formato di serial televisivo sudcoreano simile ai dorama giapponesi, ma da essi distinto: è generalmente più lungo rispetto alla produzione nipponica e tratta, per la maggioranza dei casi, temi drammatici, romantico-sentimentali, raramente scolastici, a volte comici.”

Sono fondamentalmente serie tv ma ambientate in Korea!

Oggi vi mostro i tre drama che preferisco in assoluto non in ordine di preferenza, perché non saprei davvero scegliere il migliore tra questi. Partiamo subito!

Suspicious Partner 

5011.jpg

La trama:

La storia è un giallo a tratti anche abbastanza coinvolgente. Bong Hee (Nam Ji-Hyun) è una praticante avvocato che viene tradita dal suo ragazzo. Per uno strano scherzo del destino, il suo ex verrà trovato senza vita, proprio nel suo appartamento e questo pregiudicherà la sua posizione agli occhi della giustizia e del procuratore in causa, Ji Wook (Ji Chang-Wook). Dopo diversi anni, si troverà da avvocato, a difendere un ragazzo accusato di omicidio e incontrerà sulla sua strada di nuovo lo stesso procuratore. Inaspettatamente la storia si verrà ad intrecciare con lo strano omicidio di anni addietro in un complesso e misterioso insieme di conseguenze di un triste caso di mala giustizia irrisolto.

Questo drama è composto da 40 episodi di circa 30 minuti ciascuno ed è romantico, esilarante, divertente ma con molte scene di suspance. Provate a vedere il primo episodio e non vi staccherete più, garantito. Per tutte le amanti delle commedie e delle atmosfere suspance questo drama è consigliatissimo!


Healer

maxresdefault.jpg

Trama:

Nome in codice: Healer. Il suo lavoro è piuttosto comune: fa il fattorino ma in modo un pò speciale. Qualsiasi cosa tu gli chieda di fare a meno che non si tratti di uccidere lui la fa. Non ha amici e ha esattamente tre numeri di telefono nel cellulare: quello della scoppiatissima Ajumma, della sua fedele collabarotrice motociclista e il numero del negozio che gli consegna il pollo fritto a domicilio. La sua ultima missione è quella di cercare una ragazza e per verificarne l’identià, il mittente gli chiede di ottenere un campione di DNA dalle varie candidate. Il premio lo vince la piccola Chae Young Shin (Park Min Yong che ritroviamo qui in una versione completamente restaurata e doti recitative superlative), giornalista di un giornale online che si occupa di piccoli scandali riguardanti le celebrità. Che cosa capiamo fin da subito di questa ragazza? Che è intrepida e sorride sempre, a dispetto del suo passato tormentato. Infatti Chae Young Shin è stata adottata.

Healer è composto da 20 episodi di 1 ora ciascuno. A differenza del precedente c’è molta più azione e avventura, la trama è ben strutturata e coinvolge fin dai primi episodi. L’elemento romance c’è sempre ma si sviluppa lentamente, ma portate pazienza perché MERITA! Il protagonista maschile è interpretato dallo stesso attore di Suspicious Partner che, devo dire, è un gran figo di asiatico. Per le amanti dell’azione e delle ambientazioni sci-fi questo drama è perfetto!


Oh my Venus

KBS2OhMyVenus_bc1-2.jpg

Trama:

Da bambino Kim Young-ho ha sofferto di una malattia devastante, perciò crede che uno stile di vita sano e l’attività fisica siano gli unici modi per sopravvivere. Diventato adulto, lavora come personal trainer per le star di Hollywood sotto il nome di John Kim, all’insaputa della sua ricca famiglia. Kang Joo-eun, invece, durante l’adolescenza era semi-famosa per il viso carino e il fisico invidiabile, ma in quindici anni è considerevolmente ingrassata. In aereo Joo-eun incontra Young-ho, di ritorno in Corea in seguito ad uno scandalo con un’attrice, ed egli la salva da un collasso respiratorio. Dopo essere stata scaricata dal fidanzato Woo Im-shik, Joo-eun convince Young-ho a rimetterla in forma, altrimenti rivelerà la sua attività ai suoi familiari. La donna si trasferisce da lui dopo un incidente di stalking che la costringe a vendere il suo appartamento. Mentre lavorano sulla sua trasformazione fisica, si innamorano l’uno dell’altra.

Questo drama è composto da 16 episodi di 1 ora ciascuno. Trovo che sia il drama in cui la storia d’amore è meglio sviluppata. L’ho davvero amato moltissimo perché i protagonisti sono adulti e per nulla timidi e impacciati, come spesso accade in questi drama in cui ci vogliono 20 episodi solo per vedere il primo bacio. Quindi per le amanti dei romance come me questo è un MUST!

Spero di avervi incuriositi!

Baci, Madaline

Annunci

4 pensieri riguardo “I miei drama coreani preferiti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...